Home Tags Trigliceridi alti

Tag: trigliceridi alti

Trigliceridi alti: come orientarsi nella terapia

Il controllo dei livelli di trigliceridi nel sangue, stabili a un valore inferiore a 150 mg/dl, è molto importante, perché già un modesto innalzamento è spesso associato al rischio di malattie cardiovascolari.
video

Qual è il trattamento per i trigliceridi alti?

Se alimentazione e stile di vita adeguati non sono sufficienti ad abbassare il livello di trigliceridi nel sangue, diventa necessario ricorrere al trattamento farmacologico, ad esempio con Omega 3. Approfondisce la questione in questa videointervista il Lipidologo Prof. Roberto Volpe.

Contro i trigliceridi alti è importante l’attività fisica

Gli studi più recenti in materia di fitness hanno rilevato che svolgere esercizio fisico il giorno prima di mangiare cibi molto grassi è associato a una rilevante riduzione della quantità di trigliceridi nel sangue.

Trigliceridi e colesterolo, quanto ne sappiamo?

È noto come con un’alimentazione non bilanciata e ricca di grassi si alzino i livelli di trigliceridi e colesterolo nel sangue, e con essi il rischio cardiovascolare, ma quali sono le differenze tra queste due sostanze?

Trigliceridi elevati: le cause alimentari

Le calorie in eccesso introdotte con l’alimentazione si accumulano in forma di trigliceridi, che il nostro corpo utilizza come “riserva” energetica. Dieta sana, attività fisica e assunzione di Omega-3 aiutano a contenere la crescita del loro livello nel sangue.

Trigliceridi alti: le cause secondarie dell’Ipertrigliceridemia

L'ipertrigliceridemia è la condizione in cui i livelli di trigliceridi nel sangue sono elevati. La causa principale è da cercare in stile di vita e alimentazione. Ma possono esistere diverse cause “secondarie”, come ad esempio altre patologie, età o assunzione di farmaci.

Le cause fisiologiche dei trigliceridi alti in gravidanza

In alcune condizioni fisiologiche, come ad esempio durante la gravidanza, le concentrazioni plasmatiche dei lipidi subiscono normalmente delle variazioni in base allo stato ormonale dando però raramente conseguenze cliniche.
video

Terapia con farmaci Omega-3 per combattere i trigliceridi

Gli Omega-3 sono fondamentali nella terapia per la riduzione dei trigliceridi: il Prof. Roberto Volpe, Lipidologo e Ricercatore del CNR di Roma, sottolinea in particolare l'efficacia e la sicurezza delle formulazioni farmaceutiche.

Trigliceridi alti: consigli pratici su cosa (non) fare

I trigliceridi sono “l’energia” che tiene in piedi il nostro corpo, ma se il loro valore nel sangue aumenta troppo (ipertrigliceridemia) diventano un fattore di rischio cardiovascolare, oltre che per la nostra salute in generale. Alimentazione corretta e movimento regolare e costante aiutano a tenerli sotto controllo. Vediamo come.
video

Omega-3 e statine: in associazione contro l’ipertrigliceridemia

Il Prof. Roberto Volpe, sottolinea in questa videointervista come gli Omega-3 agiscano efficacemente contro l'ipetrigliceridemia, ma ricorda che possono essere anche associati in tutta sicurezza ai farmaci di riferimento per l'ipercolesterolemia.
22,770FansLike
1,124FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli articoli più letti

Gli ultimi aggiornamenti

Ipotiroidismo congenito: quale follow up?

Il Dott. Roberto Gastaldi, Specialista in Endocrinologia Pediatrica dell’Ospedale Gaslini di Genova, sottolinea che il tempestivo avvio della terapia ormonale sostitutiva con levotiroxina, insieme...